Shores

SHORES

Genere: Drammatico

Produzione: Be Bangerang Studio

Starring: William Angiuli Marco Battaglia Ivan Brusa Naomi Sabrina Dacca Silvia Gorla Ilaria Guglielmetti

Regia: Simone Chiesa

Sceneggiatura: Simone Chiesa e Nicola Cantoni

Costume Design: Silvia Barda

Fotografia: Davide Cazzulani

Effetti Speciali e VFX: Laura Barda

Musiche: Armando Marchetti e Andrea Fedeli

Montaggio e Post-Produzione: Simone Chiesa

Un ottimo esercizio sulla vita dei cosiddetti millennials (generazione Y), i quali vivono con le bende sugli occhi e non vedono la vita reale, surrogati dal social esasperato e padrone delle ore della loro giornata.

Così descrive il promettente regista Simone Chiesa (con un ottimo curriculum alle spalle e diverse esperienze nelle maggiori reti televisive nazionali) un tema attuale e drammaticamente vero, così vero da sembrare onirico, una summa di storie pregne di drammaticità.
La vita di molte persone è cadenzata dal cellulare che conta le visualizzazioni e  like, alla ricerca  “drogata” di persone senza conoscerle veramente, un vero paradosso.

8
L’eccellente fotografia (Davide Cazzulani) si ferma su alcuni significativi oggetti, come l’orecchino in stile “Campanellino” o il Crocefisso, come punti estremi delle nostre icone che oramai non sappiamo neanche riconoscere.
Il rimprovero del regista si concentra sulla meschinità che i personaggi si sottomettono, per apparire nella società surreale, fino a esserne dipendenti come i tossicomani.
E solo un bagno purificatore , quasi ancestrale, li può purificare… molto mistico ma significativo.

4
Affrontare questa tematica oggigiorno è diventata imprescindibile, per cercare di frenare questa deriva che, sembra, nessuno voglia arginare.
Ottima la colonna sonora del duo Armando Marchetti/Andrea Fedeli.

 

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *