LE VIE DEL CINEMA 2017 CANNES E DINTORNI

LE VIE DEL CINEMA 2017

CANNES E DINTORNI | Milano 17-23 giugno

Una selezione di film dal FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CANNES,

dalla QUINZAINE DES REALISATEURS

e dalla MOSTRA DEL NUOVO CINEMA DI PESARO, BIOGRAFILM FESTIVAL,

BERGAMO FILM MEETING, FESTIVAL DEL CINEMA AFRICANO, ASIA E AMERICA LATINA

le vie del

La manifestazione, “le vie del cinema- Cannes e dintorni” promossa da AGIS lombarda e Comune di Milano con il supporto del Corriere della Sera, propone 42 proiezioni in 23 sale cinematografiche.

L’anteprima; “L’INTRUSA” del regista Leonardo Di Costanzo

Uscirà  nelle sale ad Ottobre 2017, così dichiara il regista alla nostra domanda sulla distribuzione in sala, peccato che non abbia saputo rispondere all’annoso tema della vita dopo il cinema; chi sarà  il distributore che da  lunga vita al film commercializzando il dvd o la VOD etc etc. Ovvero gli altri sfruttamenti del lungo lavoro che qualsiasi regista sopporta? ma non importa molto: il cinema …e poi si vedrà .

Un prodotto che ha colpito soprattutto per le interpretazioni femminili, che la fanno da padrona.

Giovanna, che con spirito di abnegazione lavora nel sociale in una periferia della Campania.

Maria, la moglie di un camorrista e madre di due figli, che chiede aiuto senza abbassare la testa.

l'intrusa maria

Le aiutanti di Giovanna, con i loro problemi quotidiani e la mancanza del lavoro, sono loro che portano a casa lo stipendio…… i mariti sono disoccupati.

Le mogli degli altri del clan che vogliono convincere Maria a tornare in “famiglia”, anche in maniera coercitiva.

Le mamme che non vogliono la presenza, in un luogo ricreativo, della moglie e figlia di un camorrista.

intrusa figlia

Ed infine le istituzioni (insegnanti e forze dell’ordine) che accusano Giovanna di favoreggiamento.

La periferia, il neorealismo e Pasolini”, sono gli ingredienti di questo lavoro ben fatto .

Questo film potrebbe adottare l’ossimoro Madre Patria, dove è smaccatamente evidente che le donne sono il punto centrale, fondamentale, nella nostra vita sociale.

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *