lady-1

Lady Macbeth

Il film si ispira al romanzo breve di Nicolaj Leskov, Lady Macbeth del distretto di Mcensk, le donne a quei tempi solitamente soffrivano in silenzio, nascondevano i lori sentimenti o addirittura si toglievano la vita…..per Lady Macbeth “Katherine” interpretata da una straordinaria Florence Pugh: niente di tutto questo.

lady-2

L’esordio dietro la cinepresa di William Oldroyd, ma navigato regista del teatro inglese, ha saputo creare il personaggio con una sensualità una suspense e una riflessione morale da noir vittoriano, oserei dire pulp.

Una devastante crudeltà sui rapporti di classe e la violenza patriarcale che si manifestavano a quei tempi … e non solo, tra le dorate mura domestiche, unita ad una relazione clandestina con lo stalliere, scaturisce  una conseguenza sconvolgente e violenta.

lady-3

L’interpretazione così elettrizzante di Katherine ci porta a parteggiare dalla sua fin dall’inizio, ma la voglia di essere indipendente e capace di essere contro, condensando con la sua amoralità, sfida in maniera audace lo spettatore ad ogni previsione con cui confrontarsi.

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *