samsung_1

Fuori salone Milano 2017

Al Samsung Gallery l’innovazione tecnologica, l’avanguardia nel design e la voglia di stupire si uniscono in un abbraccio per farti provare un’esperienza sensoriale unica ed inaspettata, grazie alle iniziative in ambito Digital Health e Smart Home, delineando il futuro attraverso idee e tecnologie rivoluzionarie, trasformando il mondo dei TV, smartphone, tecnologie indossabili, tablet, fotocamere. Tutto ciò […]

film festival_1

Festival del cinema Africano, d’Asia e America Latina a Milano

In occasione dell’annuale Film Festival Africano Asia e America Latina, che ha oramai raggiunto la 27 esima edizione, creato nel 1991 come un’occasione d’incontro e conoscenza dei temi e dei linguaggi della cinematografia africana e della diaspora africana nel mondo, si indirizza al pubblico di Milano e degli appassionati che accedono alle produzioni proposte dal […]

Vincitori 27 Rassegna Film Festival del Cinema D’Africano, D’Asia e America Latina

CONCOCORSO LUNGOMETRAGGI “FINESTRE SUL MONDO” La Giuria composta da Rachid Benhadj, Presidente – regista (Algeria) Massimo D’Anolfi e Martina Parenti – registi (Italia) Spranga D. Katugampala – regista (Sri Lanka – Italia) Assegna all’unanimità il Premio Comune di Milano – Miglior Lungometraggio Finestre sul mondo (8.000 €) al film: House in the Fields, Tala Hadid, Marocco/Qatar, 2017 Per l’autenticità, la freschezza, la ricerca di un […]

cover stella

La Stella Di Algeri

sceneggiatura di Rachid Benhadj e Aziz Chaouki Tratto dall’omonimo romanzo “La stella di Algeri” di Aziz Chouaki (premio Flaiano 2005) Dopo il successo di “Pane nudo” e “Profumo d’Algeri”, Rachid Benhadj presenta a Milano in anteprima al festival Africano Asia e America Latina dal 19-26/marzo 2017,  il suo ultimo lavoro.    “Stella di Algeri” è […]

jewels_1

JEWELS-Dal palcoscenico della Royal Opera House

Jewels, l’evocativa produzione di The Royal Ballet che rappresenta una dichiarazione d’amore per il balletto classico da parte del coreografo americano George Balanchine.  Ispirato dalla bellezza delle gemme scintillanti nella vetrina della gioielleria Van Cleef & Arpels a New York, il coreografo americano George Balanchine ideato il primo balletto astratto in tre atti: “Smeraldi”, “Rubini”, […]