bad-1

BAD MOMS

Mamme molto cattive La storia di Amy Mitchell, alle prese con un marito molto immaturo, i figli e un capo tonto, e di due sue amiche. Sono donne che dedicano la loro vita al lavoro e alla salvaguardia della famiglia ‘perfetta’ ma che inevitabilmente trascurano loro stesse. Non c’è dubbio che il plot sia dello […]

pc-tavolo

Il declino del PC da tavolo nell’era della SVOD

Un tempo il desktop si chiamava “PC da tavolo” per distinguerlo dal portatile che oggi tutti chiamano laptop. Inutile opporsi agli inglesismi nel campo informatico, pena il rischio di apparire prossimi alla rottamazione. Il PC da tavolo non ha mai conquistato i salotti degli italiani rimanendo relegato allo studiolo o alla camera dei ragazzi ed […]

_MG_0215.jpg

Lettere da Berlino

Rudolf Ditzen (pseudonimo Hans Fallada), nel 1946 scrive il best seller “Ognuno muore solo” da cui tratto il film “Lettere da Berlino“, protagonista del romanzo il nazismo. L’edificio al n° 55 di Jablonskistrasse è il microcosmo della quotidianità della vita comune della classe operaia a Berlino nel 1940. Nonostante fossero nel paese degli occupanti, per […]

Videoterapia

La videoterapia è l’ultima frontiera del benessere psico-fisico, guardare un buon film si trasforma da piacere quotidiano a terapia mirata. I terapeuti raccomandano i film per aiutare a cambiare il nostro modo di pensare e di nutrire la mente. I sostenitori della terapia del cinema dicono che, si riescono ad ottenere benefici, questi e altri film possono e cambieranno il nostro […]

go-with-me-1

Go With Me

Paragonarlo ad un western sembra offensivo a tutti i film western, il solito plot dei buoni e cattivi, oramai stantio, la trama che solo gli americani apprezzano: ex poliziotto che diventa criminale, la giovane ragazza che pecca di machismo, aiutata da 2 sconosciuti a vendicarsi per un sopruso…. Ma la morale??!! Connubio tra indifferenza della […]